2 maggio 2016
Commenti

Trasformazione…

E' una parola che mi piace molto e che oggi mi ha ispirato in svariati modi.

In gergo sportivo, il significato di trasformazione si può intendere nel senso di dare valore al lavoro di potenziamento fisico fatto in precedenza, trasformandolo appunto per far sì che dia forza a tutto il corpo senza appesantirlo.

Oggi ho fatto una sessione di cross fit più intensa e ho sentito proprio l’esigenza, al termine, di trasformare, di uscire fuori a correre: una mezz’oretta ma fatta bene, tirata al punto giusto che mi sono goduto dal primo all’ultimo metro sentendo i muscoli vibrare.

Mi rendo conto che il concetto di trasformazione fa parte quotidianamente della mia vita, in maniera particolare in quest’ultimo periodo.

Sto trasformando con maggiore determinazione, con quella sana cattiveria agonistica che grazie al triathlon mi appartiene: c’entra poco con l’andar forte o piano in senso assoluto, c’azzecca invece al 100% con il tirare fuori il meglio di sé a volte anche con ferocia, senza timore.

Fantastico essere capaci di trasformare, io mi sto dedicando in particolare a…

Trasformare la rabbia in sorriso e accettazione, per capire che sono io padrone delle mie azioni e dei miei stati d’animo.

Trasformare le fatiche e gli accumuli ingombranti del passato in energia positiva da far circolare, semplicemente liberandomi di attaccamenti e bisogni morbosi e prendendo consapevolezza delle scelte che ogni giorno decido di fare.

Trasformare i fastidi e le insofferenze in gioie, guardando da un’altra prospettiva e spalancando bene gli occhi, senza farmi ostacolare la vista da muri, con la consapevolezza disarmante che abbiamo tutti voglia e bisogno di amare.

Trasformare i sogni in realtà, desiderando, decidendo e dedicandomi fino a centrare l’obiettivo!

E per ultimo, la più difficile e quella che è per me la chiave di volta di una vita felice: trasformare le sfighe in sfide di cui essere profondamente grati, senza se e senza ma.

Ovvero, la parola magica per riuscire a trasformare tutto quello che vogliamo è semplice e meravigliosa:

GRATITUDINE.

 


Tags
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: