Daddo nel suo speech a "Ti Parlo Dal Cuore"

Daddo nel suo speech a "Ti Parlo Dal Cuore"

24 marzo 2017
Commenti

Il triathlon maestro di vita!

Recentemente ho partecipato a uno splendido corso, "Ti parlo dal cuore", in cui ho imparato e lavorato per utilizzare la mia voce come strumento efficace di comunicazione

Grazie ai miei brillantissimi coach, Francesca, Consuelo e Renato, e grazie ai miei splendidi compagni di corso, ho passato tre giorni meravigliosi.

Abbiamo cantato, ballato, riso, urlato e abbiamo risuonato, stupendoci ed emozionandoci per quello che ci portiamo dentro e che siamo riusciti a esternare.

L’ultimo giorno, ognuno di noi ha dovuto fare uno speech, utilizzando le tecniche acquisite durante il corso.

Tema libero…

L’ho sentito dentro di me, l’ho scritto, l’ho ripetuto (anche nel sonno) e poi, prima del via, la “messa in stato” di Renato (Fa rima e c’è! cit. Otto il Passerotto :D) mi ha spalancato le porte.

Il mio viaggio è stato pieno zeppo di immagini, suoni e cuore che batte all’impazzata, ho raccontato parte della mia vita, lasciando fluire quello che è impresso nella mia anima.

La mia voce e il mio corpo come strumenti per raccontare le mie storie, come amo fare da una vita e come continuerò a fare per tutta la mia vita. E anche quelle future!

Forse pare un po’ scontato, quello di cui ho parlato è stato il triathlon. Ma scontato non lo è stato affatto!

Perché prima mentre scrivevo il mio discorso, poi quando lo ripetevo e infine quando l’ho raccontato ai miei amici, ho sentito il fuoco dentro di me, ho parlato davvero con il cuore!

E mi sono stupito di sentire ancora in maniera più vivida quanto il triathlon sia radicato dentro di me e quanto sia stato fondamentale nella mia crescita, ogni giorno.

Ora vi lascio al mio racconto, che parte da Bologna per poi andare a Roth e quindi ad Abu Dhabi e ancora in Nuova Zelanda, in Francia e di nuovo in Italia, volando e spaziando leggero e potente…

Sì, il triathlon è il mio maestro di vita!

daddo grato e fortunato!





%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: